Gruppi di Condivisione

Gruppi di persone che vivono l’affidamento ed il sostegno reciproco  attraverso il metodo della condivisione, basato sul racconto del proprio vissuto e sull’ascolto libero dal giudizio in un clima di fiducia, solidarietà e discernimento. I gruppi di condivisone fanno parte del nodo territoriale ed il referente partecipa attivamente  al coordinamento di nodo.

I gruppi di condivisione sono uno strumento di auto promozione  e di accompagnamento tra persone e famiglie che, attraverso un cammino di condivisione, conduce alla conoscenza dei bisogni di ciascuno ed aiuta ad individuare le scelte che portano alla realizzazione di sé e dei propri sogni.

La parola chiave del gruppo di condivisione è discernimento, ovvero la necessità di guardare dentro di sé senza paura dei dubbi che si potranno insinuare, ma con lo scopo ultimo di mettere ordine, per evitare la confusione e per capire i passi da compiere nel proprio cammino.

Il gruppo si ritrova periodicamente e può avvalersi di una testimonianza o di altri spunti che, oltre a stimolare la riflessione, cercherà di innescare dei meccanismi dialettici interni alla persona ed alla coppia.

Segreteria

La segreteria dei gruppi di condivisione è presso la sede nazionale
La segreteria è aperta il mercoledì dalle 10 alle 13.
Tel./fax: 02 3925391
mcfcondivisione@comunitaefamiglia.org

tutti i gruppi
il metodo della condivisione


Intorno all’argomento prescelto ognuno condivide il proprio vissuto, non il proprio pensiero o le proprie opinioni, evitando ogni forma di dibattito e facendo un patto di discrezione: quel che si dice nel gruppo deve rimanere all’interno del gruppo. Il Gruppo di Condivisione è anche il canale per mantenere i contatti ed essere informati sulla specificità dell’Associazione, del suo cammino e proposte.

La diversità delle storie che si incontrano all’interno di ogni gruppo è lo specchio poliedrico dentro il quale guardare la propria esperienza; il tempo dell’ascolto degli altri e di noi stessi che raccontiamo è il concepimento di un altro modo possibile di vivere le relazioni tra persone.