Mirano (VE): Comunità solidale il Grappolo


La Comunità Solidale ‘Il Grappolo’ nasce nel 2011 a Mirano, in provincia di Venezia, ed è parte del Villaggio Solidale di Mirano, un progetto di housing sociale della ‘Fondazione Cav. Guido Gini Onlus’ che coinvolge circa 100 persone di tutte le fasce di età e che offre accoglienza temporanea a persone che vivono situazioni di difficoltà socioeconomica, di fragilità, marginalità ed esclusione sociale. Il Villaggio è costituito da una villa veneta con annessa barchessa e da una palazzina di nuova costruzione oltre ad ampi spazi scoperti.
Siamo cinque famiglie (9 adulti e 7 figli) che hanno scelto di abitare all’interno del Villaggio Solidale, condividendo prossimità e quotidianità fra noi e con le persone che stanno attraversando un momento di difficoltà, cercando di vivere un “buon vicinato” nei loro confronti. Non siamo qui per “fare del bene” ma per stare bene e star bene insieme agli altri.
Viviamo i valori di MCF che ci appartengono, siamo aperti all’accoglienza, sia in famiglia sia verso gli altri abitanti del Villaggio Solidale. Ogni famiglia vive in un appartamento autonomo, ma condivide con gli altri abitanti alcuni spazi comuni interni ed esterni.
Pur non avendo una foresteria, disponiamo come comunità di uno spazio comune, Casetta Milly, che utilizziamo per i nostri incontri e che mettiamo a disposizione di chiunque per riunioni e brevi soggiorni.

Nodo Veneto

Via Miranese, 13 – 30035 Mirano (VE)

comunitailgrappolo@gmail.com

tel. 041630355

Presidente: Alessandro Zancanaro

alessandro.zancanaro73@gmail.com