Dove: tutte le regioni in cui è attiva MCF.

Destinatari: famiglie che praticano o sono interessate all’accoglienza

Periodo: dicembre 2020 – dicembre 2021

Status: in corso

Con il contributo di

logo 8x1000 chiesa valdese

Il progetto Accoglili a Casa mia si propone di raggiungere gli obiettivi previsti tramite 3 azioni congiunte che possano sostenere la decisione di accogliere tramite accoglienze in famiglia singoli e nuclei famigliari. Tramite la prima azione (Promozione, formazione, monitoraggio accoglienze) si intende creare un contesto abilitante, che possa promuovere l’idea che un’accoglienza diretta sia possibile e in alcuni casi una buona soluzione per accorciare le distanze e lavorare alla creazione di contesti e “terreni comuni”. Si tratta a nostro avviso di un’azione estremamente rilevante al punto di vista sia pratico che culturale, in quanto interviene in un momento storico in cui la società sembra sempre più chiusa e i sentimenti espressi sono sovente di paura, difesa, diffidenza.

Una famiglia o un gruppo di famiglie che decidono di “giocarsi” nell’ambito dell’accoglienza possono avere però la necessità (e questo risulta chiaro anche dalle esperienze fatte con i corridoi umanitari) di acquisire delle conoscenze e delle competenze di base che permettano l’avvio di un percorso consapevole rispetto  soprattutto alle difficoltà e alle particolarità che l’accoglienza di migranti con permesso internazionale o umanitario possono avere. La seconda azione (Sostegno diretto all’accoglienza) interviene a sostegno diretto di parte delle spese che l’accoglienza comporta. La decisione per le famiglie che decidono di accogliere (siano esse residenti in

comunità di famiglie oppure in proprie abitazioni) comporta la scelta di sostenere economicamente tramite vitto e alloggio la persona o il nucleo famigliare che viene accolto. La terza azione (Sostegno a inserimenti lavorativi e abitativi) intende intervenire direttamente sui fattori abilitanti all’autonomia, in particolar modo in ambito lavorativo e abitativo.


Materiali di progetto (Regolamento, Scheda richiesta)
Materiali di formazione (locandina promozione evento)

Puoi sostenere le nostre iniziative:

* Tramite Bonifico Bancario intestato a Mondo di Comunità e Famiglia
Piazza Villapizzone, 3 20156 Milano
IBAN: IT28H0501801600000011169729

*Organizzando una cena / un evento di raccolta fondi, contattaci a: progetti@comunitaefamiglia.org

*Proponendoti come volontario e scrivendo a: mcfsegreteria@comunitaefamiglia.org

AGEVOLAZIONI FISCALI
Ti ricordiamo che tutte le donazioni a favore di “Mondo di Comunità e Famiglia” sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge, purché siano effettuate attraverso bonifici bancari, assegni circolari o bancari intestati a “Mondo di Comunità e Famiglia” recanti la clausola “non trasferibile”.
Al fine della dichiarazione dei redditi, è necessario conservare la conferma di pagamento (ad. es. la contabile del bonifico, o l’estratto conto del proprio conto corrente, etc.).